BOOKTRAILER – E DOPO CAROSELLO TUTTE A NANNA Storie di donne e Mamma RAI di AA VV

0

a cura di Viviana Giorgi

“Interrompiamo le trasmissioni per annunciare che va ora in onda a reti unificate E dopo Carosello tutte a nanna. Storie di donne e Mamma Rai. Una carrellata di racconti sui sessant’anni della Radio Televisione Italiana. Regia di Ewwa, European Women Writing Association. “

A voi tutti buona visione… scusate buona lettura.”
Dopo i workshop, gli incontri con gli autori e i corsi di scrittura, EWWA è orgogliosa di presentare il suo primo prodotto editoriale, l’antologia dedicata ai sessant’anni della RAI E dopo Carosello tutte a nanna. Storie di donne e di Mamma Rai.

carosello“I 60 anni della Rai ci sono sembrati una splendida occasione per realizzare qualcosa che ci rappresentasse e fosse il simbolo di quello che volevamo promuovere e sostenere, tutte insieme” spiega Elisabetta Flumeri, presidente di EWWA nella prefazione all’antologia. “L’idea si è concretizzata nell’Antologia E dopo Carosello tutte a nanna. Storie di donne e mamma Rai: racconti brevi, allegri, tristi, ironici, nostalgici, teneri, impegnati, che fanno sorridere, pensare e commuovere, che ci mostrano come la Rai sia stata protagonista del nostro immaginario, di bambini, prima, di adulti, poi. E come l’icona “Carosello” abbia rappresentato per molte di noi la linea di demarcazione tra infanzia e adolescenza, lasciando un ricordo indelebile legato a gingle indimenticabili, colonna sonora dei nostri ricordi.”
La partecipazione al progetto è stata entusiastica e su base esclusivamente volontaria: più di ottanta autrici – tra socie e associate, famose ed esordienti – si sono messe in gioco e hanno dato il loro prezioso contributo. Non c’è stato nessun criterio di selezione. I titoli dei racconti che troverete nell’indice dell’antologia seguono rigorosamente l’ordine alfabetico dei cognomi di chi li ha scritti, a sottolineare ancora una volta che la struttura di EWWA è una rete a cui tutte le socie sono ugualmente interconnesse.
Syusy Blady, oggi socia onoraria non per caso, frequentatrice assidua degli eventi EWWA, nonché testimonial del progetto, ha scritto nella sua introduzione all’antologia: “La tivù è stata la mia istitutrice, mi ha dato informazioni che forse non mi sarebbero arrivate, mi ha dato aspirazioni che forse non avrei avuto, mi ha fatto vedere il mondo ed è diventata il mio mezzo di comunicazione ideale. Era inevitabile che poi la volessi fare davvero da grande. ”

EWWA ringrazia Syusy per le sue parole e per la sua calorosa partecipazione.
Altri ringraziamenti vanno fatti.
Alle autrici, in primo luogo. Alle ottanta e più iscritte EWWA che si sono impegnate con passione nella realizzazione di un racconto, spesso scavando nei loro ricordi e nelle loro emozioni. Alle Socie Fondatrici, che hanno curato l’editing dei racconti; a Luciana Capretti, giornalista Rai e scrittrice e Loredana Cornero, Segretaria Generale della Comunità Radiotelevisiva Italofona, per il loro appoggio; alla socia Lea Giancaterino per la bella copertina, e infine ad Alessandra Bazardi, Gabriella Giacometti, Giulia Beyman e Monique Scisci per la realizzazione tecnica dell’antologia.
E dopo Carosello tutte a nanna. Storie di donne e di Mamma Rai è in vendita solo in edizione digitale su Amazon a 2,99 € .

amazon

Commenti